Coaster: tradizione e innovazione per il business del futuro.

Coaster-_-My-Business-Virtual-Tour-01

Il coworking è un business in continua espansione. Lo dice il primo report nazionale realizzato dallo spazio GoDesk. L’incubatore di idee intende riorganizzare la mappature delle attività nazionali, che troppo spesso sono disperse per aree e poca informazione. Secondo la ricerca, le attività di coworking sono in totale 550 e la maggior parte si trova nel Nord Italia, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna in testa. Tra loro solo il 30% ha un bilancio in attivo. Secondo la Italian Coworking Survey 2018 “a rischiare di più sono quelle realtà che guardano al coworking come un aspetto accessorio del proprio business plan. Di fatto gli spazi che si occupano principalmente di coworking sono poco più del 15%” un bel mercato dalle potenzialità interessanti.

All’interno del mare magnum di nuovi spazi di collaborazione troviamo il progetto Coaster.Nato dall’idea di di Eleonora Dusi e Vincenzo Bruno, COASTER è uno spazio di coworking di tipo innovativo. Con vetrine su strada, integra coworking tradizionale e bar a tempo per realizzare iniziative concrete di incontro fra domanda e offerta B2B. Bizmatchin e coffice: il binomio vincente per diffondere la cultura del networking, dell’innovazione e dell’integrazione tra servizi aziendali. Gli sviluppatori e manager che dal 2013 hanno creato “BC103”, uno dei principali coworking di Roma, hanno provato ad alzare il tiro e nel 2016 parte il progetto Coaster. Lo spazio di coworking ha radunato una fitta rete di imprese e di professionalità specialistiche che, condividendo lo spazio di lavoro, hanno dato vita a una grande varietà di progetti ad alto valore aggiunto e a collaborazioni con importanti realtà come ISFOL, BackToWork24 (Gruppo24Ore), SOCIAL FARE. La rete di professionisti che orbita intorno al progetto aumenta di giorno in giorno e ad oggi oltre 1000 persone e imprese ne fanno parte.

Nell’ottica di professionalità in continua evoluzione e contaminazione si muove anche il lavoro di Talking Business Lab.  Per questo abbiamo pensato a una serata dedicata alla ricerca di idee e alla formazione di vere e proprie strategie imprenditoriali che, con un po’ di collaborazione e proattività, potranno essere collocate sul mercato. L’evento si chiama “Business del secolo!” e prevede la progettazione di una business idea in un ambiente che nutra il brainstorming, che mescoli le esperienze e le creatività di menti diverse in un intreccio efficace. Il nuovo appuntamento permetterà di fare incontri utili per la tua attività e conoscere nuovi imprenditori, startupper, consulenti, professionisti, grazie ad un ‘business game’ divertente e formativo. Il format pensato per i nostri Talkers è centrato sulla valorizzazione e lo scambio di competenze e di esperienze in ottica di team working. L’evento porterà alla generazione di nuove idee che potranno trovare spazio anche al di fuori della serata, in progetti più strutturati da inserire nel mercato.  L’appuntamento è alle 19.00 per la registrazione. Si inizierà con la presentazione di Coaster, lo spazio di coworking, coffice e bizmatching che ospiterà i nostri Talkers. I partecipanti saranno divisi in gruppi per iniziare a ragionare su un’idea imprenditoriale originale e ad alto potenziale di crescita. Ognuno farà brainstorming e consegnerà una bozza di business idea. Il gruppo dovrà mettere in comune le proprie esperienze per stabilire in che modo ogni componente potrà fornire il suo contributo nella realizzazione dell’idea, in termini di competenze, esperienze o contatti. I partecipanti saranno seguiti dai nostri facilitatori senior affinché possano vivere un’esperienza gratificante mettendo a frutto l’esperienza formativa e di business matching.  

Vi aspettiamo giovedì 29 marzo dalle 19.00 alle 22.00 presso Coaster, in via Caio Mario 14/b, Roma. Mancano ancora poche ore. È possibile iscriversi all’evento qui. Sarà un’occasione per mettersi alla prova in modo divertente, sfruttando tutta la potenzialità creativa del gruppo.

Post Correlati